GARA DOMENICA

Un bellissimo complesso sportivo quale il Top OffRoad di Pietramurata non poteva che proporre un evento spettacolare e degno del nome che porta. Campionato Europeo 2016. La prima gara di quest'anno ha portato sul podio nella giornata di sabato molti dei nostri giovani piloti e così è stato anche il giorno del campionato maggiore.


A vincere la gara top è stato lo spagnolo Miguel Gelabert, con la Sherco, al secondo posto Francesc Moret con la Vertigo che ripete il risultato dell'edizione 2015, al terzo posto Gabriele Giarba debuttante con la nuova moto Montesa. 13-19-33 i punteggi. Pietro Fioletti con qualche errore di troppo termina al nono posto e Marco Fioletti in giornata no termina sedicesimo.

Nella categoria junior vince Jack Peace ma il nostro Luca Corvi che ha condotto la gara fino a oltre la metà della giornata lo affianca sul podio con soli due punti di distacco dal primo e al terzo posto Sergio Piardi. Michele Andreoli subito dietro è quarto. Manuel Copetti quinto. Nella stessa categoria Stefano Bertolotti è settimo, Jacopo Bono ottavo.

Daniel Postal porta l'Italia al primo posto nella international 1 vincendo la gara davanti al belga Vandekasteele e terzo Michele Bosi. Al quarto posto Andrea Panteghini.

Vince la international 2 il tedesco Emonths Philipp davanti al connazionale Hippel Timmy e al ceko Jindra TOMAS. Nella medesima categoria Sara Trentini già seconda il sabato, si piazza al quinto posto.

Over 40 per il tedesco Kipp Marcus davanti al nostro Wakter Feltrinelli e al ceko Maser Petr. Philippe Bontemps che corre con licenza italiana è decimo.
 
Complimenti al moto club Ezio De Tisi per la bella gara proposta anche quest'anno. Due giornate di grande sport seguiti da un numeroso pubblico.


GARA SABATO

Colpo grosso del nostro Lorenzo Gandola che con la sua Scorpa del team SRT e con la maglia delle Fiamme Oro vince la prima prova del campionato europeo Youth. Lorenzo molto teso fin dalla prima zona riesce comunque a guidare in modo molto pulito mettendo in riga tutti gli altri contendenti. In seconda posizione l'inglese Jack Peace e in terza un latro inglese Billy Green. Carlo Alberto Rabino nella stessa categoria si difende molto bene terminando la sua gara al decimo posto.

Nella categoria women champ vittoria della rappresentante del Top Trial Team la tedesca Theresa Bauml, al secondo posto la portacolori del mc De Tisi Sara Trentini e al terzo posto la norvegese Fidje Mette.

Nella categoria Youth international un bel colpo per i nostri colori, vince il nostro Mirko Spreafico da Bergamo rappresentante delle Fiamme Oro giovanile, davanti allo svedese Almthen Linus e al ceko Sulc Dalibor

Women International: vittoria per l'inglese Witham Gabrielle davanti alle due tedesche Sauebrerei Caroline e Eck Lisa Marie.

text mototrial.it

  • EUROPEO16_014
  • EUROPEO16_032
  • EUROPEO16_033
  • EUROPEO16_057
  • EUROPEO16_072
  • EUROPEO16_075
  • EUROPEO16_093
  • EUROPEO16_103
  • EUROPEO16_104
  • EUROPEO16_121
  • EUROPEO16_165
  • EUROPEO16_178
  • EUROPEO16_179
  • EUROPEO16_180
  • EUROPEO16_181
  • EUROPEO16_182
  • EUROPEO16_183
  • EUROPEO16_187
  • EUROPEO16_189
  • EUROPEO16_192
  • EUROPEO16_193
  • EUROPEO16_194
  • EUROPEO16_198
  • EUROPEO16_210
  • EUROPEO16_213
  • EUROPEO16_216
  • EUROPEO16_218
  • EUROPEO16_219
  • EUROPEO16_220
  • EUROPEO16_222
  • EUROPEO16_230
  • EUROPEO16_234
  • EUROPEO16_236
  • EUROPEO16_256
  • EUROPEO16_266
  • EUROPEO16_267
  • EUROPEO16_281
  • EUROPEO16_293
  • EUROPEO16_303
  • EUROPEO16_305
  • EUROPEO16_306
  • EUROPEO16_307
  • EUROPEO16_308
  • EUROPEO16_312
  • EUROPEO16_325
  • EUROPEO16_332
  • EUROPEO16_334
  • EUROPEO16_341
  • EUROPEO16_342
  • EUROPEO16_348
  • EUROPEO16_351
  • EUROPEO16_362
  • EUROPEO16_367
  • EUROPEO16_369
  • EUROPEO16_370